E’ lui l’eroe dell’anno 2018 in Italia

Condividi su:
  • 354
    Shares

Riccardo Muci ha 31 anni ed è uno dei feriti gravi in seguito all’incendio di Bologna sul raccordo autostradale. Ma non solo, Riccardo Muci è anche un poliziotto, uno di quelli che viene definito a gran voce “eroe” per aver messo a repentaglio la propria vita per mettere in salvo quanti si sono ritrovati intrappolati nell’inferno di fuoco che si è scatenato dopo il tamponamento tra autocisterna e tir.

Riccardo Muci ha 31 anni, è un poliziotto di Copertino, in provincia di Lecce, ed è stato uno dei primi ad intervenire per prestare soccorso sul viadotto che sovrasta la via Emilia a Borgo Panigale: l’agente è rimasto ustionato alla schiena in seguito alla forte esplosione e alla deflagrazione che è seguita. La maglietta ignifuga indossata dall’uomo si è liquefatta e ciò ha comportato le ustioni di secondo grado. Il poliziotto era intervenuto per bloccare il traffico diretto sotto il viadotto poi in parte crollato.


Condividi su:
  • 354
    Shares